Corso Insegnanti Danza Creativa per Disabili

La DANZA CREATIVA propone una via per il recupero dell’ascolto profondo del corpo e di uno sviluppo delle potenzialità espressivo-creative in ognuno di noi. 
Lo scopo è di ricomporre armoniosamente l’unità corpo-psiche, ottenendo una maggiore per ogni età, categorie disabili e disagi psicologici)è rivolto a chi vuole un intraprendere un lavoro di ricerca cercando di muoversi attraverso tutti i principi e i fondamenti di ogni stile di danza, per chi vuole imparare a esprimersi con la danza. “Tutti noi raccontiamo la nostra storia, anche senza parlare” .

“Il movimento non mente mai”(Martha Graham). La danza creativa trasforma la propria inabilità in abilità. E’ un percorso che aiuta a potenziare e a rafforzare le proprie capacità psico-motorie, creative, aumentando la propria autostima. Il piacere di vivere nel proprio corpo.

l linguaggio del movimento per ascoltare, esplorare e sviluppare il potenziale creativo racchiuso in ognuno di noi, libertà anche nella manifestazione delle proprie esperienze di vita.


Alla base del metodo ci sono i principali contributi teorici  delle ricerche sul corpo e sulla creatività della danza contemporanea, delle tecniche di movimento, della RITMICA DALCROZE E della PLASTIQUE ANIME’E e di altre forme di arte

La DANZA CREATIVA  trasforma la propria inabilità in abilità. E’ un percorso che aiuta a potenziare e a rafforzare le proprie capacità psico-motorie, creative, musicali aumentando l’ autostima.

Tra gli OBIETTIVI EDUCATIVI del metodo vi è quello dell’educazione ed armonizzazione del sistema nervoso mediante esercizi definiti di:

f.  reazione rapida : la realizzazione rapida di un’azione (o di una serie di azioni) musicale su un   segnale verbale dato o su uno stimolo che può essere uditivo, visivo, tattile.

g.   incitamento: l’uso di energia per stimolare ulteriormente un’azione fisica o mentale senza         spezzare, interrompere o perdere il tempo (musicale).

h.    inibizione: l’uso di energia per bloccare o trattenere un processo fisiologico o mentale senza        interrompere il tempo. Questo tipo di esercizi, oltre a richiedere all’allievo una partecipazione percettiva e attiva globale dove attenzione, (ciò che stimola) e intenzione (ciò che decidi di fare in rapporto allo stimolo) si adattino all’azione - in altre parole al movimento che si sta eseguendo - contribuisce a creare una corrente continua tra sistema afferente, (informazione al cervello) ed efferente (informazione dal cervello al corpo) Gli obiettivi musicali generali sono:

i. Una comprensione degli elementi musicali, quali pulsazione, tempo, ritmo, metro, durata, frase, forma ecc. mediante il movimento.

l.   Stabilire collegamenti tra il corpo, la mente e la sfera emotiva dell’allievo, finalizzati ad una     percezione ed assimilazione profonda di tutti gli elementi musicali.

m.  Aumentare la capacità di memoria, concentrazione, musicalità e senso ritmico.

 

FORMAZIONE di PRIMO LIVELLO

Questo percorso prevede un corso di formazione di  ore 36 ore, 
 

La Formazione offre un metodo per insegnare la danza Creativa a bambini, adolescenti e adulti e anziani, in diversi contesti ed è in grado di offrire validi strumenti a  diversi operatori:

  • Insegnanti e operatori nell’ambito scolastico
  • Artisti  in genere e danzatori
  • Musicisti
  • Insegnanti di danza
  • Chi lavora nel campo della psicomotricità
  • Chi lavora nell’ambito sociale

Si possono organizzare e gestire progetti a carattere preventivo in ambito educativo, formativo e socio-sanitario. Il loro lavoro si svolge in équipe multidisciplinari con l'obiettivo di promuovere il benessere , la salute e lo sviluppo delle potenzialità dei singoli e dei gruppi.

N.B. I corsi di formazione possono essere frequentati  anche esclusivamente come una via di crescita personale. 

Il corso sarà suddiviso in  4  moduli:

Modulo n.1:  16 ore di lezioni  e di metodologia

Modulo 2.:    5 ore di lezione con medico sportivo

Modulo 3 : 5 ore di lezioni con psicologo per affrontare diversi profili di utenti

Modulo 4: 10 ore tirocinio in diversi ambiti ( disabilità, bambini,  adulti)

 

 

 

 

 





DOCENTI




Albo Nazionale Normative Contatti Disciplina Eventi Documenti Convenzioni Archivio Sportello Fiscale Sociale Comitati Provinciali
´╗┐ NEWSLETTER

C.S.A.IN. Lazio
Via Erasmo Gattamelata, 26 - 00176 Roma - C.F. 97520650587
Tel. 06.83664599 Fax 06.89822896
segreteria@csainlazio.it
segreteriacsainlazio@csainlazio.it